L'ortodonzia consiste nella correzione delle disfunzioni della masticazione, dei disallineamenti dentali e della malocclusione (cioè la non corretta posizione delle arcate dentali).
Attraverso procedimenti preventivi, intercettivi e correttivi l'ortodonzia si prefigge di ripristinare, attraverso una tecnica di spostamento dentale, la giusta armonia delle arcate dentali e delle strutture scheletriche del volto.

In ortodonzia si possono utilizzare apparecchi mobili o fissi.

Oggi grazie allo sviluppo tecnologico è possibile soddisfare le esigenze estetiche del paziente eseguendo una terapia ortodontica invisibile tramite apparecchi mobili trasparenti fabbricati appositamente per qualsiasi tipo di arcata dentale.
Nel mio blog illustro la mia attuale filosofis di trattamento  ortodontico  e troverai molti casi  da me personalmente trattati in questi 20 anni di professione  http://dottpaolini.wordpress.com/


il mio caso complesso

affollamento grave

dopo il trattamento ortodontico fisso

  

prima classe con biprotrusione

 
 

dopo il trattamneto

dopo il trattamneto

terza classe corretta ortodonticamente

terza classe  corretta ortodonticamente
 
 

dopo trattamento

dopo trattamento

sorrisi

sorrisi

sorrisi artistici photosunia

sorrisi artistici  photosunia
PhotoFunia-41eab.jpg

casi artistici photofunia

casi  artistici  photofunia